Comunità di Bucarest (Romania)

Il 30 maggio 1993, abbiamo aperto la prima comunità in Romania, nella capitale di Bucarest, sotto il nome “Slujitoarele Preacuratei de Parma“.  Con la benedizione ed il pieno consenso dell’arcivescovo Mons. Ioan Robu, ci siamo dedicate subito alla pastorale, facendo catechismo nella scuola dei bambini italiani ed avvicinando i numerosi ragazzi di strada, abbandonati a sé stessi, che di notte dormivano nei tunnel sotterranei della città.

Man mano che si consolidava la nostra comunità, arricchendosi di nuove vocazioni, ci siamo rese disponibili ed aperte alle varie necessità e povertà locali: all’aiuto morale e materiale delle persone emarginate, al sostegno delle famiglie in difficoltà, alla visita dei carcerati, dei malati, degli anziani, dei bambini ospiti di varie comunità di accoglienza, offrendo il nostro piccolo servizio nella gioia e nella semplicità.

La comunità di Bucarest è sorta fin dall’inizio come casa di formazione per le novizie che desideravano abbracciare il carisma di Anna Maria Adorni.

Ulteriormente abbiamo destinato una parte della casa all’accoglienza delle persone in difficoltà, come ragazze madri, giovani e studentesse provenienti da altre città. Inoltre ci siamo resi disponibili all’accoglienza dei gruppi d preghiera e ritiri spirituali.

Nello spirito di Madre Adorni, la nostra comunità di Bucarest, anche se attualmente scarsa di vocazioni e ridotta di attività, non cessa di vivere il proprio carisma, andando in cerca della pecorella smarrita per riportarla all’ovile, come fece Gesù Buon Pastore.

Pagine correlate:

Annunci

Un pensiero su “Comunità di Bucarest (Romania)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...